Un po’ di arte


 

Laura

Laura

Cose fighe dello scrivere:

  • ti fai dei gran viaggi mentali, immaginando le peggio cose, e poi devi riuscire a tradurle in parole nella maniera più efficace che ti venga. Non è sempre facile ma è molto molto divertente.
  • se vuoi pubblicare un ebook, deve avere una copertina, e se non vuoi sembrare un dilettante allo sbaraglio, dev’essere una copertina coi controcazzi, il che implica avere a che fare con gente di grande talento a cui chiedere di lavorare per te. I risultati sono sempre interessanti e arricchenti,
  • a volte, le immagini che hai nella testa e che hai tramutato in parole, ritornano a essere immagini grazie alle matite (o alla tavoletta grafica) di qualcuno, sia esso pagato o meno.
Lei secondo Silvia

“Lei” secondo Silvia

Così, per esempio, un tot dopo la loro uscita, Silvia (aka Kara Lafayette) ha ritratto la protagonista di Epidemic Egonomic e “Laura” da Jimmy Loves Laura. E io ho gongolato, come è solo giusto che sia, perché quando qualcuno si sbatte a disegnare quel che tu hai scritto è un gran bel segnale, sia per la tua capacità di rendere le immagini che hai in testa, sia per la tua capacità di colpire i lettori con quelle immagini.

Ecco, per Sweet Dreams, parto “avvantaggiata”.

Continua a leggere

Aspettando AC3…


Già, sto aspettando Assassin’s Creed 3, che arriverà a fine mese e promette grandi cose. Promesse che chissà quanto manterrà: io sto pregando che abbiano imparato dai due capitoli precedenti, dalle cose ottime e da quelle medie, e che ci risparmino quelle che facevano venir voglia di usare il gioco come frisbee, tipo la sezione di pseudo-plattform in prima persona che come ricompensa aveva la pezzente storia di Desmond Miles…

A dire la verità sto aspettando anche il prossimo Dragon Age.
Sì, è un po’ presto, e la data di uscita prevista è ben lontana.
Ma ci sono le prime concept art che vengono rilasciate, i primi rumors che dicono tutto e niente…
Anche qui, grandi promesse e una manciata di grosse cagate da farsi perdonare. Con l’aggravante che Dragon Age 2 prometteva anche lui cose strabilianti. anche lui aveva delle concept art notevoli, e invece è andata come andata

Quindi, per tirarmi un po’ su e occupare il tempo, come se non avessi altro da fare, vado a giocare a GW2 e al primo grosso aggiornamento del gioco: Halloween si avvicina, e con esso l’ombra di quel grandissimo pazzo di sua maestà Mad King Thorn.
Vediamo cosa hanno tirato fuori i ragazzi di Arenanet, anche se a guardare la pagina dedicata sul loro sito tutto promette bene, a cominciare dal video.

Nel frattempo, buon quasi-Halloween a tutti, e godetevi un paio di concept art e un paio di pucciosissime fan-art di GW.

Concept art copyright by Arenanet

Concept art copyright by Arenanet

Concept art copyright by Arenanet

Fan art copyright by Jeffufu

Fanart copyright by Jeffufu