Ebook – Sweet Dreams


sweet-dreamsTitolo: Sweet Dreams
Lunghezza: 75000 parole più i ringraziamenti, pari, dice Amazon, a 312 pagine a stampa
Genere: urban fantasy e horror
Prezzo: in vendita su amazon per 2.99€
Link allo store: questo qui
Copertina: Luca “Cyberluke” Morandi
Impaginazione: la sottoscritta
Editing: il signor Hell
Betaletture e caccia ai refusi: Lucia Patrizi, Luca Tarenzi, Cristiano Pugno, Angelo Benuzzi
Trama: June Romano è una segretaria che desidera una vita qualunque. Stefano Maffon è un nuovo cliente dello studio legale per cui June lavora. Uscirci assieme non è una brutta idea, no?
Quando un incubo ricorrente inizia a infestare le notti di June, la ragazza scopre che la normalità della sua vita è sparita e che, se spera di ritrovarla, prima dovrà avere a che fare col mondo sovrannaturale che la circonda.
Sweet Dreams è il primo volume della serie urban fantasy Milano Onirica.

Il gran giorno è arrivato. Il tempo del preordine è finito (grazie a chi ha voluto sfruttarlo) e da oggi Sweet Dreams è in vendita, libero di infestare gli e-reader e i kindle di tutto il mondo!

Nelle scorse settimane ho già parlato un botto di Sweet Dreams.
Ho fatto bieco hype.
Ho ciarlato di worldbuilding.
Vi ho mostrato un po’ delle belle cose visive che sono legate a questo nuovo libro.

marina_small

La versione definitiva, inchiostrata.

Oggi… oggi è tempo di mostrare l’ultimo pezzo di arte che mancava, il ritratto di Artemisia che avevo commissionato a Elisa Poggese (lo vedete qui sotto), e ciarlare a ruota libera.

Quindi… ciarliamo!

Sweet Dreams è il primo di una serie di romanzi che, dopo lunga lotta e penoso brainstorming, è stata battezzata “Milano Onirica”. Romanzi urban fantasy, ambientati (incredibile a dirsi!) a Milano.
Una città talmente grande, Milano, che non le mancano gli angoli in cui il sovrannaturale e l’altro possano infiltrarsi.

Le matite...

E le matite.

È la prima volta che metto in vendita qualcosa che la cui ambientazione è tutta tutta tutta frutto della mia fantasia, dalla prima idea bislacca all’ultima vite che la tiene insieme. La cosa mi mette un po’ di ansia, perché… beh, come dicevo nel post sul worldbuilding, uno spera sempre che tutto fili, tutto si regga e nulla crolli sotto il peso della prima domandina del cavolo.
Roba che, appunto, a una come me mette un po’ d’ansia.

Ma sono anche contenta di come è venuta fuori la storia, e quindi sono tutta emozionata e non vedo l’ora di sapere se anche a altri lettori piaceranno June e Artemisia e Stefano e tutto il resto del cast.
Io mi sono divertita molto a maltrattarli e far sì che la loro vita andasse a incasinarsi un po’ di più a ogni passo che facevano e ogni azione che compivano, perché, parafrasando e maltrattando Shakespeare, “Hell hath no fury like a writer on a roll” (l’Inferno non conosce furia quale uno scrittore in giornata sì).

Spero che vogliate comprare Sweet Dreams, e che vi piaccia, e che vi diverta. Lo spero davvero davvero tanto, e i miei personaggi con me!

Annunci

2 commenti su “Ebook – Sweet Dreams

    • Vai con questa:
      Tra Marina Belli e i libri è stato amore a prima vista. Una volta avuto accesso alla biblioteca locale, l’amore è esploso al punto da bigiare catechismo per perdersi tra gli scaffali pieni di libri. Col tempo, ha provato anche a scriverle, le storie, non solo a leggerle. Il suo curriculum vitae elenca lavori come bibliotecaria, insegnante d’inglese, editor e impiegata per il comune. Fa parte della factory Moon Base e ha all’attivo vari ebook auto-pubblicati in italiano e un paio di racconti in via di pubblicazione su antologie in lingua inglese.

      E grazie dell’interessamento 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...