Piccoli giocatori di ruolo


dadiGiornata estenuante, oggi, anche se il pomeriggio è stato, alla fin fine, un pomeriggio in cui ho fatto poco, di materiale.
Ma nondimeno, un pomeriggio pieno. Pregno, come dicono quelli fighi.

Ho avuto modo di incontrare delle personcine niente male e di vederle all’opera. Ho avuto modo, per dirla chiara e tonda, di incontrare tre giocatori di ruolo e master e vederli interagire con un gruppo di bambini dei primi anni delle elementari e con due gruppi delle medie circa.
E sono state delle gran belle interazioni.

E quindi si fottano tutte le cose deliranti, folli, oltraggiose, stupide, idiote o decerebrate accadute nella mattinata. È stato un bel pomeriggio.

Per due ragioni, che poi sono due facce della stessa medaglia.

La prima.
Vedere dei ragazzini delle medie pendere dalle labbra di uno sconosciuto.
Ascoltarli tirar fuori le idee più turpi, contorte e arzigogolate per cercare di risolvere un mistero nei pochi minuti rimasti.
Vederli affrettarsi a copiare il foglio su cui questo sconosciuto ha scribacchiato un elenco di giochi di ruolo adatti alla loro età.
Vederli interessati, entusiasti, che mollano Magic per andare a vedere cosa fanno quelli che ruolano.

La seconda.
Il papà con la cuffia di Gears of War che porta una riluttante figlia armata di Mini Pony all’esperienza di gioco di ruolo per bambini delle elementari. Che sta lì tutto il tempo, e segue, e la guarda, l’ascolta, ben diverso dalle mamme che coccolano i loro figli col pollice in bocca o da quelle che messaggiano a razzo.
E lui, il papà con la cuffia di Gears of War, è quello che mette insieme un accrocchio di carta e scotch che scherma la luce del faretto che illumina la zona cuscinata.
Ed è l’unico dei genitori presenti a sfoderare il cellulare per fotografare sua figlia che, entusiasta, partecipa alla sua prima, rumorosa, giocosa, casinistica, esperienza di gioco di ruolo.
Perché è anche lui un roleplayer.
E a me fa una tenerezza infinita.

Ed è tutto merito dei ragazzi di Fantasika Group. Chapeau!

Annunci

Un commento su “Piccoli giocatori di ruolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...