Nonciclopedia e Wikipedia


Due cose che succedono in rete.
Da una parte c’è Nonciclopedia, che sciopera a tempo indeterminato chiudendo i battenti, il tutto in risposta a Vasco Rossi e al suo/suoi avvocato/i, che hanno lamentato che la pagina dell’enciclopedia satirica su Vasco era diffamatoria. Tutta la storia, in puro stile Noncilopediano, qui.
Dall’altra Wikimedia Italia che scrive un comunicato contro il decreto di legge sulle intercettazioni e il suo articolo 1, comma 29 (di cui si parlava qui), in cui, stringi stringi, si dice quella che è la logica conseguenza del ddl così com’è scritto ora: wikipedia rischia di perdere la possibilità di avere un punto di vista neutrale sugli argomenti. Se Tizio trova lesivo della sua dignità il fatto che la pagina su di lui dica che ha divorziato 3 volte, indipendentemente dal fatto che sia vero o falso, avrà il diritto di chiedere la rimozione dell’informazione, a cui si dovrà provvedere entro 48 ore, pena una sanzione tra 7.500 e 12.500 euro.
Che succede in rete? Che il mondo virtuale si rende conto di quanto il mondo fisico sia ignorante, indietro e impreparato al virtuale.
E che fa molto più notizia la chiusura di Nonciclopedia (un gruppo “Salviamo Nonciclopedia” è nato oggi su FaceBook e ha aderenti in aumento esponenziale) che il rischio di perdere la neutralità e oggettività di Wikipedia.
Alla fine, è un triste mondo malato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...