Stasi


Sono settimane che io e i miei sgorbi “ci siamo presi una pausa”. La questione è semplice e complicata: ripensare tutto.
Da un lato cerco di costruire delle basi solide per i miei sgorbi, perché l’essere sgorbi non significa che debbano farmi schifo in eterno o che non si meritino basi più solide.
Dall’altro lato cerco di capire cosa è salvabile e cosa può starsene nella sua triste cartella, come monito su quanto ho saputo scrivere male e sull’impossibilità di salvare quel che materialmente non si può salvare.
Stasi, quindi. E riflessioni.
L’unica cosa che ho un po’ continuato a scrivere è una storia di cui su carta sono circa a metà, di cui su pc esistono 1015, insoddisfacenti parole, e le cui basi mi sembrano di Twinky.
Meno male che non faccio l’architetto… =_='

Advertisements

4 commenti su “Stasi

  1. Cara, carissima zeros! 🙂
    Come procede la vita?
    Sono qui a proporti una cosetta che -pare- sia leggermente più seguita e interessante di quell'altra morta nel dimenticatoio dei propri bookmarks (Mondi Fantasy, do you remember?).

    Ti sto per inviare una mail all'indirizzo che avevi utilizzato per la registrazione a Mondi Fantasy.

    A presto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...