Aggiornamento compleanni


La serata del doppio compleanno è andata bene, anche se io ho di dimenticato a casa la mia videocassetta e ho dovuto mandare Ennio-san a riprenderla. Alla fine ci siamo guardati Galaxy Quest e Come cani e gatti. Il primo film è una parodia di tutti i vari telefilm e film fantascientifici che prevedano un’astronave in giro per l’universo e un equipaggio allo sbaraglio; ma è anche una bonaria presa in giro dei fan sfegatati, una riflessione un po’ amara sugli attori cui rimane attaccata una parte per vent’anni e una piccola parabola sull’importanza di credere in quel che si fa. I momenti comici si sprecano, con battute e trovate geniali, una su tutte quella che muove l’intero film: cosa succederebbe se una razza di alieni credesse che le puntate di un telefilm di fantascienza siano documenti storici dei reali viaggi di una nave interstellare? E se gli alieni chiedessero l’aiuto dell’”equipaggio” per sconfiggere un malvagio dittatore? Risate a secchi (come direbbe Higgins) per tutti!

Come cani e gatti è ben più famoso e noto, oltre che più terra terra: cani contro gatti in lotta per la salvaguardia o sottomissione della razza umana (così primitiva!). Impagabili il cattivo, Mr Twinkles, e il cagnone con troppa frangia per vedere in giro. Il resto è da carino in su. Risate decerebrate e via!
Il salame di cioccolato di Ennio-san non è riuscito a dovere. Non era un’esperienza mistica come al solito, però, Dei!, che bontà!

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...